Tende da sole a caduta

Le tende da sole a caduta sono le più utilizzate in assoluto nell’ambito residenziale.
Di semplice montaggio ed utilizzo oltre che la soluzione più economica per la protezione solare di balconi e finestre. Spesso utilizzate per ombreggiare balconi ancorandole a quello superiore per poi stenderle a caduta su braccetti fissati a ringhiera.
Le strutture, anche dette armature, sono in alluminio con rulli avvolgitori in acciaio zincato e possono essere di svariati colori. Sono sostanzialmente verniciature epossidiche che vengono classificate secondo una codifica RAL. I tessuti utilizzati invece sono spesso della Tempotest Parà.

Puoi acquistare la tua tenda da sole a caduta online in quanto è un prodotto di facile installazione. Visita il sito framigshop.com dove puoi trovare la tenda da sole a caduta su misura a prezzo vantaggioso.

Esistono numerosi modelli :


Tende da sole a caduta senza cassonetto

Tenda da Sole a Caduta senza cassonetto

E’ il modello più economico dei tenda da sole a caduta. Costituito da due staffe laterali installabili a parete e soffitto. Il tessuto si arrotola intorno ad un rullo avvolgitore in acciaio zincato fissato alle staffe tramite delle calotte.

Nella parte bassa il tessuto è vincolato ad un terminale in alluminio. Sul terminale vengono inseriti dei dispositivi in plastica (occhioli) ad alta resistenza che serviranno per l’aggancio ai braccetti o agli attacchi a pavimento. I braccetti hanno una lunghezza standard di cm. 50 ma sono reperibili sul mercato braccetti di sporgenza maggiore. Ha movimentazione standard verticale ma esistono braccetti a doppio movimento (sia verticale che laterale).

Lo srotolamento del tessuto avviene tramite un’asta di manovra che, tramite un gancio, ruota l’argano che a sua volta procura la rotazione del rullo avvolgitore con conseguente rilascio del tessuto. Non è consigliabile l’utilizzo di motori per questo tipo di tende da sole.


Tende da sole a caduta con cassonetto

Tenda da Sole a Caduta con cassonetto

Con questa soluzione abbiamo una tenda da sole che arrotola il tessuto all’interno di un cassonetto di protezione. E’ la soluzione più utilizzata in assoluto. L’argano può essere sia esterno che interno. Nel secondo caso il cassonetto avrà un foro per la fuoriuscita del gambo dell’arganello.

Il cassonetto viene fissato a soffitto tramite delle staffe (il numero dipende dalla larghezza della struttura) ma è possibile installarla anche a parete, in tal caso si utilizzano delle staffe ad “L”.

Anche per questa soluzione non è consigliabile l’utilizzo di motori, la movimentazione avviene tramite asta di manovra.

Le tende a caduta con e senza cassonetto possono essere installate in verticale con l’impiego di attacchi a pavimento in sostituzione dei braccetti (a volte si impiegano entrambi per poter avere il tessuto in diagonale sui braccetti a ringhiera o in verticale fissato ai ganci a terra).

 

 

Tende da sole a caduta con braccetti a molla

Tenda da Sole a Caduta con braccetti a molla

Tenda da sole adatta per balconi, finestre, negozi. Installabile sia a soffitto che a parete, è costituita da una parte superiore destinata ad avvolgere il tessuto intorno ad un rullo avvolgitore. La movimentazione può essere ad argano e a motore.

I braccetti a molla sono solidali all’estremità del terminale al quale è fissata la parte finale del tessuto. Al richiamo del tessuto i bracci a molla ruotano fino a quando il terminale raggiunge la parte superiore avvolgente. Al rilascio del tessuto le molle all’interno dei bracci ruotano portando il terminale e tendendo il tessuto.

Di semplice e veloce installazione prevede anche un cassonetto opzionale per la protezione del tessuto. Grazie alla conformazione del braccio si adatta particolarmente alla installazione a nicchia.


Tende da sole a caduta con guide laterali

Tenda da Sole a Caduta con guide laterali

Le tende da sole a caduta con guide laterali sono particolarmente adatte per i balconi consentendo una buona protezione solare e contemporanea areazione.

Il tessuto si srotola dalla struttura superiore fissata a parete o a soffitto e scende in verticale lungo le guide laterali. Questo modello può essere con oppure senza braccetti. Il braccetto scorre a caduta nelle guide e viene poi fissato nella posizione desiderata (regolabile fino a 160°) tramite una apposita manopola di bloccaggio.


Tende veranda

Tenda verandaE’ una tenda composta da un cassonetto superiore nel cui interno è posizionato il rullo avvolgitore.
Lateralmente vengono posizionate delle guide da 120 mm. con spazzolino entro le quali scorrerà il telo.
La struttura sarà a scelta tra diversi colori RAL.

Il telo può essere realizzato con l’abbinamento di tessuto trasparente, PVC o entrambi.
Al telo viene applicata una stecca frangivento che evita l’uscita del telo dalle guide garantendo protezione dalla pioggia e dal vento.
Per altezze superiori ad un metro le stecche saranno due.

Ideale per essere usata come veranda, adatta per l’installazione sotto porticati, balconi e pergole.

La movimentazione può essere manuale ad argano o motorizzata.

Tenda veranda

Tenda veranda